Muri Prefabbricati

I muri di sostegno prefabbricati sono strutture in cemento armato vibrato, per il sostegno delle terre. Sono costituiti da una successione di pannelli modulari (larghezza m 1.25 o m 2.50) a tutta altezza, provvisti dalla parte della terra di una o più costole di irrigidimento che si estendono dalla base alla cima del muro.

Essi vengono posati su una platea di sottofondazione di spessore  variabile da cm 10 a 20 preventivamente gettata in opera e successivamente ancorati mediante il getto della fondazione ( diretta o indiretta con la costruzione di eventuali pali o micropali ove il terreno lo necessita). I muri di sostegno prefabbricati vengono prodotti in quattro tipologie diverse: facciavista in cemento, ricoperti con pietra del luogo, pietrerba e cemerba.

Essi possono essere utilizzati per muri di: sostegno rilevati, sottoscarpa, controripa, spalle da ponte, piedritti per gallerie artificiali e barriere fonoassorbenti. Gli elementi prefabbricati ma anche i loro processi produttivi, sono coperti da brevetti industriali e si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di spinta del terreno, sia essa bassa, media o alta. Il paramento del muro può essere prodotto perpendicolare al piano di posa o inclinato da 0% a 15%. La posa è molto rapida e fornisce una struttura pronta per il riempimento.

Fondazione prefabbricata a plinto

La Fondazione Prefabbricata è un elemento in cemento armato costituito da una gabbia di armatura inglobata all’interno di pareti in calcestruzzo che fungono da cassero.

L'elemento è stato studiato per la costruzione di fondazioni a plinto per qualsiasi struttura in elevazione, con una particolare attenzione alle costruzioni in CA prefabbricate.

Il nostro trovato elimina di fatto l'utilizzo del bicchiere di fondazione o degli armatubi, necessari per il montaggio dei pilastri prefabbricati.

La fondazione prefabbricata grazie all'utilizzo di quattro tirafondi, annegati al suo interno durante la fase di produzione, permette il montaggio e la registrazione del pilastro prefabbricato.


Grazie alla sua conformazione, la fondazione prefabbricata permette di accogliere al suo interno le armature sporgenti dal pilastro i quali potranno essere piegate a forma di uncino. In questo modo riusciamo non solo a soddisfare le lunghezze di ancoraggio pilastro/fondazione, ma anche a diminuire lo spessore della ciabatta di fondazione in fase progettuale.

La Fondazione Prefabbricata, elimina tutti gli inconvenienti che si verificano durante la costruzione delle fondazioni con i metodi tradizionali (tipo gettate in opera), puntando ad un risparmio del 35% dei costi per la realizzazione della struttura di fondazione, ad una maggiore sicurezza per gli addetti ai lavori e ad una velocità di esecuzione senza precedenti.

(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)

La Fondazione Prefabbricata, viene interamente prodotta in stabilimento con Fattrici (cassaforme) a ciclo automatizzato e successivamente viene assemblata in cantiere dove viene fissata al terreno con un getto in opera di calcestruzzo.

A differenza dei sistemi tradizionali per la costruzione delle fondazioni, l’utilizzo del nostro prodotto non richiede l’ausilio in cantiere di nessun tipo di manodopera specializzata e di tutti gli attrezzi di lavoro ausiliari (casseri, tavole di legno, chiodi, martelli, tenaglie, cesoie, etc).

Di conseguenza, la nostra tecnica non ci obbliga a sovradiamensionare la fondazione al solo scopo di soddisfare le lunghezze di ancoraggio (a differenza di quello che avviene, ad esempio, con il sistema di connessione “armatubo”, in cui le armatura sporgenti dalla base del pilastro devono rimanere dritte e non possono essere piegate).

Il tutto si traduce in un ulteriore risparmio del 25%.